Stampa

21-12-2012: La notte di Monteprandone è magia con gusto

Le gemelle Squizzato con l'assessore Malavolta e il presidente della Pro Loco Bruno Giobbi L’evento organizzato dall’ asd Roller Cento in collaborazione con Alta Danza ed il patrocinio del Comune di Monteprandone. Madrine della serata le gemelle Laura e Silvia Squizzato, inviate di Rai Due del programma Mezzogiorno in Famiglia

MONTEPRANDONE - Cala il sipario sull’edizione 2012 della Notte Magica, l’evento organizzato dalla Rollercento in collaborazione con Alta Danza e con il patrocinio del Comune di Monteprandone. Il bilancio, a giudicare dalle parole positive spese dai tanti ospiti e dai sorrisi dei bambini e ragazzi, è un grande successo.

Ad introdurre lo spettacolo, uno spazio dedicato al gusto insieme a Laura e Silvia Squizzato. Le gemelle di Rai2 hanno condito la magia dell’evento con il gusto della “leggerezza”. Laura e Silvia hanno presentato il loro libro “I nostri dolci light”, un insieme di idee e consigli per preparare dessert squisiti e nello stesso tempo poveri di grassi e calorie. Ad accompagnare l’evento goloso Cornelia Cruciani della Pasticceria Cruciani ha realizzato e condiviso con i presenti una millefoglie ai frutti di bosco.

Alla presenza dell’amministrazione comunale, il palazzetto dello Sport di Centobuchi si è trasformato per una sera in un grande villaggio del pattinaggio e della danza, dentro il quale oltre 100 tra bambini e ragazzi hanno dato vita a creative coreografie di pattinaggio curate dalle insegnanti Sara Straccia e Monica Delli Figorilli e coreografie di ballo curate dalle insegnanti Alessio Capecci e Tania de Angeli.

“All’interno di Notte Magica trovano spazio delle esibizioni, ovvero quell’insieme di movimenti, prestazioni sportive, evoluzioni che non tutti sono in grado di fare e che sono frutto di ore di allenamento fisico e tecnico particolare. Un connubio tra performance atletica e spettacolo capace di coinvolgere fortemente il pubblico comunicando emozioni. Per noi è una grande soddisfazione vedere tanta gente presente, coinvolta e divertita” – commenta il presidente dell’Ads Rollercento Davide Testasecca

“Siamo orgogliosi della grande partecipazione, poiché ciò dimostra che l’obiettivo di dare la possibilità ai ragazzi di mettersi a confronto con lo sport e quindi con diverse tipologie di movimento, in modo simpatico ed educativo, è raggiunto”.

Fonte: Riviera Oggi (Articoli di: Redazione)

Stampa

21-08-2012: Pattinaggio, applausi per la Roller Cento a Martinsicuro

Le allieve dell’associazione sportiva di Monteprandone si sono esibite al Tempo Libero alla presenza di un folto pubblico

MARTINSICURO – Un folto pubblico ha assistito lunedì 21 agosto al saggio di pattinaggio artistico “Con le ali ai piedi” che si è svolto al Tempo Libero di Martinsicuro. Le allieve dell’Asd Roller Cento di Monteprandone (dai 4 ai 25 anni) si sono esibite in suggestive coreografie, con lo spettacolo che è stato caratterizzato anche da intermezzi musicali curati dai giovanissimi Veronica Curzi e Giacinto Ceroni.

Tra gli allievi si sono distinte nelle esibizioni singole le atlete Lucrezia Re, Giada Forcina, Sara Pagliaroni, Chiara Pagliaroni ed Elisa Gagliardi.

Elogi alla manifestazione sono arrivati da parte del vicesindaco, Debora Vallese, la quale ha ricordato l’impegno profuso dalla famiglia Loggi nel portare avanti con passione la promozione del pattinaggio a Martinsicuro. Soddisfatto ampiamente anche il presidente dell’Asd Roller Cento, Davide Testasecca, che ha ringraziato il pubblico presente e quanti ogni giorno si impegnano in questa attività.

L’Asd Roller Cento quindi, propone anche a Martinsicuro corsi propedeutici coadiuvati da Sara Straccia, in collaborazione con Monica Delli Figorilli

Fonte: Riviera Oggi (Articoli di: Redazione)

Stampa

21-01-2011: Con la Cento Roller Ascoli è tornata sui pattini

Grazie alla società di Centobuchi e l’insegnante Sara Straccia ora il capoluogo piceno ha riscoperto il piacere della danza sulle rotelle. Tante le atlete

ASCOLI PICENO – Ascoli Piceno è tornata a danzare sulle rotelle. Grazie all’impegno dell’associazione di pattinaggio artistico Cento Roller di Centobuchi e alla collaborazione  dell’assessore comunale allo Sport Massimiliano Brugni, il capoluogo piceno ha riscoperto uno sport un tempo molto praticato e poi caduto in disuso a causa della mancanza di strutture idonee. Col risanamento della pista di Pennile di Sotto e l’utilizzo della palestra Forlini vicino alla piscina comunale, il pattinaggio è ad oggi praticato, a circa un anno dall’inizio dell’attività, da trenta giovani allieve.

Ad allenarle è l’insegnante Sara Straccia della Cento Roller (seconda al Campionato Internazionale di Madrid nel dicembre 2010), che ne ha curato la preparazione per l’esibizione “Notte Magica”, svoltasi il 19 dicembre scorso a Centobuchi, definito “un bellissimo exploit di allegria, luci, colori, musica e spettacolo” da Maria Grazia Isolini, mamma di una delle ragazze.

In una lettera pubblica la Isolini ha espresso la gioia dei genitori nel “veder crescere i propri figli in modo sano nel divertimento e nello sport”, ed ha rivolto anche un appello alle autorità locali affinché ciò che è stato realizzato finora non vada perso: “non permettiamo che questi sogni di giovani promesse svaniscano velocemente (così come sono nate) solo perché non è uno sport  convenzionale”.

I corsi di pattinaggio artistico per il periodo invernale si tengono il martedì e il giovedì dalle ore 15:30 alle ore 16:30 ed il sabato dalle ore 15 alle 16 presso la palestra Forlini. I corsi roller, tenuti dalle insegnanti Laura Lardani, campionessa del mondo, e Marta Bulgari, si svolgono il martedì e giovedì dalle ore 14:30 alle ore 15:30.

Le atlete della Cento Roller di Ascoli sono: Maria Virginia Agostini, Lisa Albanesi, Federica Arcangeli, Giulia Bassetti, Aurora Brunori, Arianna Coccia, Alice Costantini Elisa De Angelis, Sophie De Angelis, Giada Forcina, Diletta Fratini, Rebecca Fratini Mirella Girardi, Federica Giudetti, Maria Chiara Leopardi, Elisa Luzi, Elisa Mariani, Alessia Marsili, Noemi Morelli, Carlotta Ossini, Melissa Ossini, Laura Pignotti, Giulia Ricci, Giulia Rossi, Sofia Sirocchi, Alice Sperandio, Alice Sperantini, Greta Travaglini.